“A tu per tu con la ricerca”: i ricercatori UniSR incontrano il pubblico

I ricercatori UniSR al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano per due weekend a contatto con il pubblico

Laboratori, giochi, attività sperimentali ma anche momenti di discussione e confronto. Nei weekend 26-27 novembre e 3-4 dicembre i ricercatori delle principali istituzioni di ricerca milanesi e del Nord Italia incontreranno il pubblico al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano nel contesto della splendida iniziativaA tu per tu con la ricerca.

I ricercatori sono vincitori di bandi 2015 Area Ricerca di Fondazione Cariplo, che ha lanciato il progetto “Storie di questo mondo”, con lo scopo da un lato di raccontare in modo innovativo le ricerche finanziate dalla Fondazione negli ultimi 16 anni, dall’altro di supportare i ricercatori nella comunicazione del loro lavoro e nella relazione con la società.

I vincitori dei bandi 2015 per l’Università Vita-Salute San Raffaele sono Marco Bianchi (Ordinario di Biologia Molecolare e Capo dell’Unità “Dinamica della Cromatina”), Roberto Sitia (Ordinario di Biologia Molecolare e Capo dell’Unità “Trasporto e secrezione delle Proteine”), Renato Ostuni (Group Leader dell’Unità “Genomica del sistema immunitario innato”) e Marco Bacigaluppi (Postdoc fellow presso l’Unità di Neuroimmunologia).

a-tu-per-tu-con-la-ricerca_272lorenza-daverio-museo-nazionale-scienza-tecnologia
Il Dott. Ostuni, Group Leader dell’Unità “Genomica del sistema immunitario innato”
Il Dott. Ostuni, Group Leader dell’Unità “Genomica del sistema immunitario innato”

Commenta il Dott. Ostuni, uno dei ricercatori che parteciperanno all’iniziativa: “Le attività previste sono il risultato finale di un percorso che noi ricercatori abbiamo fatto con il team del Museo, che ha visto diversi incontri di formazione, discussione e attività con il pubblico come durante la Notte Europea dei Ricercatori. Nelle attività di “A tu per tu con la Ricerca” sarò coinvolto in uno dei laboratori didattici di genetica, biotecnologie o energia, in cui aiuteremo i visitatori a svolgere un vero e proprio esperimento come estrazione del DNA, esplorazione di vetrini, utilizzo di microrganismi vivi, esperimenti con l’acqua. Queste attività saranno in realtà la scusa per avviare riflessioni e scatenare la curiosità dei partecipanti relativamente ai nostri progetti di ricerca e in generale alla vita da scienziati”.

Cosa si aspetta da questa iniziativa? “Mi aspetto innanzitutto di divertirmi parecchio! E poi sono veramente curioso di ascoltare quali domande e commenti i visitatori del museo (e specialmente i ragazzi) faranno a proposito del nostro lavoro. Le mie esperienze precedenti sono state veramente sorprendenti al riguardo: molto spesso ho ricevuto domande estremamente intelligenti a cui io stesso non avevo mai pensato! D’altra parte spero di riuscire ad accendere la passione dei più giovani nei confronti di questo lavoro bellissimo che è la ricerca, e di portare la testimonianza di come anche in Italia sia possibile farlo ad alto livello”.

L'Unità di Neuroimmunologia del San Raffaele. Alcuni di questi giovani ricercatori saranno presenti a "A tu per tu con la ricerca"
L'Unità di Neuroimmunologia del San Raffaele. Alcuni di questi giovani ricercatori ti aspettano a "A tu per tu con la ricerca"!

Interviene la Dott.ssa Erica Butti, anche lei Postdoc Neuroimmunologa e tra i ricercatori UniSR che saranno presenti nel weekend 26-27 Novembre: “Penso che le manifestazioni scientifiche aperte al pubblico siano molto importanti e interessanti: sono occasioni per far conoscere cosa la ricerca fa per la società e soprattutto in che modo la fa. Anche per noi ricercatori è molto utile confrontarsi con il pubblico, per capire le loro esigenze e poter comunicare al meglio ciò che studiamo in laboratorio”. Sempre la Dott.ssa Butti spiega: “Svolgeremo delle attività pensate per le famiglie e i visitatori del Museo, in cui parleremo di scienza in generale. Avremo inoltre un incontro con i ragazzi delle scuole, e anche in questo caso svolgeremo delle attività che ci permetteranno di parlare di scienza e ricerca”.

Con dei ricercatori così, come non partecipare? Vi aspettiamo tutti per questi due weekend unici…a tu per tu con la ricerca!

 

Per ulteriori informazioni:

http://www.museoscienza.org/attivita/atupertuconlaricerca/

http://www.museoscienza.org/areastampa/a_tu_per_tu_ricerca/

Save the Date - A tu per tu con la Ricerca

Start typing and press Enter to search