Editoriale Settembre 2018

Cari lettori di UniScienza&Ricerca,

riprende a pieno ritmo l’anno accademico, e con lui le nostre notizie di scienza e ricerca!

La notizia principale è dedicata al virus influenzale: un gruppo di ricercatori del San Raffaele ha identificato le 4 mutazioni responsabili dell’evoluzione da virus pandemico a stagionale, uno studio che rientra nello sforzo globale di giungere ad un “vaccino universale” protettivo contro tutti i virus dell’Influenza, sia stagionali che pandemici.

Tra le news del mese: scoperto un possibile meccanismo di chiusura del canale acquaporina, un risultato importante che potrebbe essere coinvolto in patologie quali tumore e infiammazioni croniche. Un altro team di ricerca ha invece identificato una molecola chiave nello sviluppo della sclerodermia: grazie a questo tassello potremo forse sperare di interferire con l’evoluzione della malattia. Poi, il 20 settembre è la Giornata mondiale dello sport universitario: com’è possibile far convivere gli impegni di studio con quelli sportivi? Quali sono i benefici dello sport su memoria e intelligenza? Ne abbiamo parlato con gli allenatori di tre team sportivi UniSR e con la Prof.ssa Ogliari, medico e psichiatra, nonché ex atleta lei stessa. Ancora: studente di medicina e appassionato di lingue, musicista di talento e referente del gruppo studentesco IoCiSuono: è Giammarco De Mattia, il #TalentiUniSR del mese. Ed inoltre, UniSR partecipa anche quest’anno al MEETmeTONIGHT, la Notte dei Ricercatori, con l’entusiasmante attività Una notte da neuroni: un evento da non perdere, alla scoperta dei segreti del nostro cervello!

Tutto questo e molto altro tra le pagine del nostro blog!

Buona lettura e buona scienza a tutti!

#UniScienzaeRicerca

Start typing and press Enter to search