Editoriale Febbraio 2019

Cari lettori di UniScienza&Ricerca,

la notizia principale di questo numero riguarda un importante primato: al San Raffaele è stato condotto il primo trial clinico di terapia genica per la beta talassemia su pazienti pediatrici, dimostrando la sicurezza e la maggiore efficacia di questo approccio. A raccontarci lo studio, pubblicato su Nature Medicine, è la Prof.ssa Ferrari, Ordinario di Biologia Molecolare UniSR, corresponding author della ricerca.

Tra le news del mese: caffè e tè come “carica” per il cervello: in piena sessione invernale, scopriamo col Dott. Erzegovesi come rendere al massimo grazie a queste sostanze naturali. In più: il 18 febbraio è la Giornata Mondiale della Sindrome di Asperger; la Prof.ssa Ogliari ci aiuta a fare chiarezza su cos’è questa sindrome, come si riconosce e come si può trattare. Ancora: una ricerca condotta presso il San Raffaele ha scoperto una variante genetica associata all’ipertensione e all’insufficienza renale: ce ne parla il Prof. Manunta, Associato di Nefrologia UniSR, tra gli autori dello studio. Inoltre: il rappresentante dei #TalentiUniSR del mese è Mattia Sisti, Laureato con Lode in Filosofia in UniSR, un Master (sempre con Lode) in Filosofia Antica al St. John’s College, Università di Durham (UK) e oggi Dottorando in Filosofia presso l’Oriel College, Università di Oxford (UK). Tra gli eventi scientifici non dimentichiamo infine che UniSR è tra i 21 Atenei che lo scorso 1 febbraio hanno ospitato UniVAX DAY 2019, una giornata nazionale di formazione e sensibilizzazione sul tema dei vaccini indirizzata ai ragazzi delle scuole superiori.

Tutto questo e molto altro tra le pagine del nostro blog!

Buona lettura e buona scienza a tutti!

#UniScienzaeRicerca

Start typing and press Enter to search