#TalentiUniSR: Mattia Sisti

Come ogni mese, il form #TalentiUniSR racconta uno studente (o ex studente) UniSR di talento: in questo numero vi presentiamo Mattia Sisti. Dopo la Laurea con Lode in Filosofia presso l’Università Vita-Salute San Raffaele, si è spostato al St. John’s College, Università di Durham (UK) dove ha ottenuto un Master in Filosofia Antica, sempre con Lode. In questi anni Mattia ha girato il mondo: è stato a Berlino, per perfezionare il tedesco, a Pechino, per uno stage presso la Camera di Commercio Italiana in Cina e a Beirut, per aiutare i rifugiati iracheni con un progetto di volontariato dei monaci francescani e poi di nuovo a Milano per uno stage estivo presso una società di gestione del risparmio. Nel tempo libero Mattia scrive articoli e lettere al direttore per quotidiani italiani (online e cartacei) come Business Insider Italia, Atlantico Magazine, Strade, la Fondazione Magna Carta, Dagospia, Italia Oggi e Il Quotidiano Nazionale. Attualmente sta svolgendo un Dottorato in Filosofia presso l’Oriel College, Università di Oxford (UK). “Il San Raffaele mi ha trasmesso la passione per la filosofia” racconta, “rendendola attenta ai problemi e alle tematiche del mondo contemporaneo, restando però memore del passato”.

Nome

Mattia Sisti

Il tuo percorso universitario

Laurea Triennale con Lode in Filosofia presso l’Università Vita-Salute San Raffaele; ho poi conseguito, con Lode, il Master in Filosofia al St. John College, Università di Durham. Al momento sono Dottorando in Filosofia presso l’Oriel College, Università di Oxford

Perché ti sei iscritto all’Università Vita-Salute San Raffaele

Per la presenza di numerosi filosofi riconosciuti a livello italiano ed internazionale e per l’approccio marcatamente interdisciplinare della Facoltà

Che opportunità ti ha dato il nostro Ateneo

Mi ha permesso di frequentare università di eccellenza come Durham per il Master ed Oxford per il Dottorato. Inoltre, ha alimentato la mia curiosità intellettuale verso l’esterno: a Berlino ho perfezionato il tedesco, a Pechino ho svolto uno stage presso la Camera di Commercio Italiana in Cina e, infine, in Libano mi sono occupato di volontariato con i monaci francescani verso i rifugiati iracheni. Infine, il San Raffaele mi ha fornito un’ottima preparazione per la ricerca accademica, grazie alla quale ho pubblicato la mia tesi triennale come monografia, La Sindrome di Siracusa, e una pubblicazione scientifica, La demonologia di Cleante e Crisippo, sulla Rivista di Filosofia Neoscolastica

Di cosa ti occupi attualmente

Il tema del mio Dottorato è la ricezione di Eraclito e degli scettici antichi nel pensiero di Nietzsche. Oltre alla filosofia, i miei interessi riguardano l’attualità politica ed economica internazionale e spesso si concretizzano in articoli o lettere al direttore pubblicati su giornali online e cartacei come Business Insider Italia, Atlantico Magazine, Dagospia, Strade Online, Italia Oggi e Il Quotidiano Nazionale

Il punto di forza dello studiare al San Raffaele

Trasmettere la passione per la filosofia rendendola attenta ai problemi e alle tematiche del mondo contemporaneo, restando memore del passato

Il tuo miglior pregio

La curiosità

Citazione preferita

La filosofia, nel senso in cui finora l’ho interpretata e vissuta, è libera vita tra i ghiacci, in alta montagna, è la ricerca di tutto ciò che vi è di strano e di enigmatico nell’esistenza” (Ecce Homo, Friedrich Nietzsche)

Il tuo sogno nel cassetto

Poter mettere a frutto la mia esperienza internazionale là dove ho le mie radici

news_unisrtalent_mattia-sisti

Start typing and press Enter to search